Spalletti: “L’ho pensato la prima volta che ho visto Kim! Ne avevamo bisogno dopo Koulibaly”

Il Napoli per ritrovare la condizione migliore in vista della ripresa dal campionato ha deciso di volare in Turchia per svolgere un nuovo ritiro molto simile a quelli svolti la scorsa estate.

Luciano Spalletti, dopo la partenza impressionante in questo avvio di stagione ha preferito ripetere la scelta fatta in estate.

Gli azzurri sono sull’isola di Antalya e oltre ai consueti allenamenti, saranno impegnati anche in diverse amichevoli.

Kim Napoli
Kim Minjae Napoli (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Spalletti su Kim: “Ho capito subito che fosse un campione”

Il tecnico del Napoli, quest’oggi, ha rilasciato una lunga intervista ai media turchi in cui ha analizzato il lavoro svolto dalla sua squadra e in particolare ha parlato anche di Kim Minjae, difensore acquistato in estate per sostituire Kalidou Koulibaly.

LEGGI ANCHE:   Commisso punge il Napoli: "Buttato fuori dalla Coppa Italia!"

L’impatto di Kim è stato determinante per gli azzurri e Spalletti non ha perso occasione per elogiare le qualità del suo nuovo leader difensivo.

Di seguito quanto evidenziato:

“Dopo la partenza di Koulibaly, abbiamo dovuto acquistare un grande calciatore, Kim Min-Jae. Quando l’ho visto dopo che è arrivato da noi, ho capito quanta qualità avesse, che grande campione avevamo preso. Dopo Koulibaly, dovevamo ingaggiare un giocatore molto importante e ha riempito molto bene il suo posto”.

Home » News Calcio Napoli » Spalletti: “L’ho pensato la prima volta che ho visto Kim! Ne avevamo bisogno dopo Koulibaly”