“È accaduto dopo l’acquisto di Higuain”: nuove intercettazioni tra Cherubini e Agnelli!

La Juventus sta vivendo una situazione a dir poco complicata: le dimissioni del CdA hanno scosso tutto l’ambiente e grazie alle indagini portate avanti dalla procura di Torino stanno venendo a galla ulteriori dettagli su presunte irregolarità in termini di gestione contabile.

È facile pensare che il caso Juve sia scoppiato in seguito all’acquisto di Cristiano Ronaldo, acquisto voluto dalla società per fare il salto di qualità.

Passo in avanti che la Juventus ha cercato di fare, ancor prima, con l’acquisto dal Napoli di Gonzalo Higuain, trasferimento che ha fatto la storia del calciomercato italiano degli ultimi anni.

LEGGI ANCHE:   FOTO - Tensione alta in casa Roma: striscione shock contro Zaniolo nella capitale

Cherubini nel 2021: “Facciamo un all in in due tre anni oppure questa rosa non reggerà”

Di seguito quanto emerso dalle ultime intercettazioni, datate settembre 2021, tra Cherubini e l’ex presidente Agnelli, diffuse da Gazzetta.it nella giornata odierna:

Juventus Agnelli
Juventus Agnelli (Getty Images)

“Il progetto che è stato fatto quando abbiamo cercato di alzare il livello da Higuain in poi era legato al fatto, mi ricordo le valutazioni, che abbiamo una rosa della prima squadra che sta tendendo a invecchiare: o facciamo un all in in due/tre anni oppure questa rosa non reggerà”.

Giuseppe Esposito

Home » News Calcio Napoli » “È accaduto dopo l’acquisto di Higuain”: nuove intercettazioni tra Cherubini e Agnelli!

Un commento su ““È accaduto dopo l’acquisto di Higuain”: nuove intercettazioni tra Cherubini e Agnelli!”

I commenti sono chiusi.