L’ex azzurro sicuro: “Il Napoli vincerà lo scudetto con ampio distacco”, poi la previsione a sorpresa sulla Champions

Il Napoli visto finora ha convinto proprio tutti. Il primo posto in Serie A a +8 dal Milan e la qualificazione agli ottavi di Champions League da prima nel girone fanno ben sperare i tifosi in vista della seconda parte di stagione.

La squadra di Spalletti, attualmente in Turchia per un breve ritiro invernale, tornerà in campo il prossimo 4 gennaio: subito una sfida importantissima contro l’Inter a San Siro.

Bagni Napoli
Napoli (Photo by ANDREAS SOLARO/AFP via Getty Images)

Intervista Bagni Napoli, le parole dell’ex azzurro

Chi è rimasto ammaliato da questo Napoli è sicuramente Salvatore Bagni, campione d’Italia con gli azzurri nel 1987. L’ex centrocampista azzurro è stato intervistato da “La Gazzetta dello Sport” e ha riempito di elogi la squadra di Spalletti.

“Non ho difficoltà ad affermare che gli azzurri vinceranno lo scudetto e anche con più degli otto punti di vantaggio attuali”.

“La squadra di Spalletti ha giocato con grande continuità in Italia e in Europa, dando spettacolo e meritandosi tutte le vittorie che ha conquistato. Se dopo le prime quattro di gennaio, alla fine dell’andata, conserverà 8 punti di vantaggio per me sarà fatta. Anche perché le avversarie si concentreranno sul resto”.

Previsione a sorpresa sulla Champions League, dove Bagni è sicuro che il Napoli batterà l’Eintracht Francoforte agli ottavi: “Dove può arrivare il Napoli? Dipende dall’avversaria che troverà ai quarti di finale. Sinceramente c’è differenza fra le due formazioni (Napoli ed Eintracht, ndr). Poi è chiaro che le partite devi giocarle e vincere. Ma i ragazzi di Spalletti non hanno paura e non soffrono le situazioni ambientali. Per questo dico che poi dipende da chi trovi nelle otto migliori”.

“A mio modesto parere le squadre più forti del Napoli sono Manchester City e PSG. Con tutte le altre se la gioca. Il Bayern mi sembra meno forte, piuttosto vedrete in primavera il Liverpool, che non può sperare nella Premier e sarà concentrato sulla Champions”.

E il Real Madrid? “Non me ne voglia il mio caro amico Carlo Ancelotti, ma il Madrid lo vedo in calo. Anzi vi stupirò e vi dico che per i quarti preferirei incrociare il Real piuttosto che un Benfica “affamato” e di qualità come il Napoli”.

Home » News Calcio Napoli » L’ex azzurro sicuro: “Il Napoli vincerà lo scudetto con ampio distacco”, poi la previsione a sorpresa sulla Champions