Calciomercato, Kim nel mirino di tre big europee: la soluzione di Giuntoli

Con l’addio delle bandiere durante il mercato estivo, nei tifosi partenopei regnava l’incredulità e la preoccupazione. Sostituire calciatori come Insigne, Mertens, Ospina e Koulibaly non è per niente facile, ma Giuntoli, con acquisti mirati, di qualità e soprattutto di prospettiva, ha saputo rimpiazzare al meglio gli intoccabili del Napoli.

La sorpresa, oltre a Kvaratskhelia, è Kim Min-Jae, difensore centrale ex Fenerbahce ed attualmente impegnato nella coppa del mondo con la sua Corea del Sud. Il 26enne coreano ha saputo spegnere tutti i malumori con un inizio di stagione strepitoso, facendo dimenticare ai tifosi del Napoli, Kalidou Koulibaly. E, a distanza di tempo, ha acceso e non poco interesse tra le big d’Europa, pronte all’assalto proprio per Kim.

(Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Le big europee bussano alla porta degli azzurri: interesse per Kim

Secondo quanto riportato da Calciomercato.it, ci sarebbero diversi top club interessati al giocatore per giugno. Real Madrid, PSG e Manchester United sono infatti tra le squadre che avrebbero già fatto un sondaggio agli assistiti del giocatore. Gli azzurri si starebbero già muovendo per rinnovare il contratto ed eliminare la clausola da 45mln, considerata inferiore rispetto al valore delle offerte che potrebbero ricevere se il coreano continuasse su questo livello. Il noto giornalista ed esperto di calciomercato Gianluca Di Marzio ha però puntualizzato: “Nel contratto di Kim Min-Jae questa clausola è presente ma non può essere esercitata a gennaio”. La clausola rescissoria non può essere riscattata da altri club o dallo stesso giocatore e dovrebbe aggirarsi intorno ai 50 milioni.

LEGGI ANCHE:   Spezia-Napoli a rischio per tre azzurri? Arriva la notizia ufficiale da Castel Volturno

Giacomo Maraucci

Home » News Calcio Napoli » Calciomercato, Kim nel mirino di tre big europee: la soluzione di Giuntoli