Tragedia a Ischia, il bel messaggio di Zielinski: “Dobbiamo farlo per loro”

Nonostante la sconfitta per 2-0 subita contro l’Argentina, la Polonia è riuscita ad ottenere il pass per gli ottavi del Mondiale in seguito al risultato dell’altro match del girone, Arabia Saudita-Messico, terminata 1-2, il gol dei sauditi, nei minuti di recupero ha condannato la nazionale messicana all’eliminazione.

Piotr Zielinski. (Photo by Claudio Villa/Getty Images)

Il messaggio da brividi del centrocampista del Napoli

Il centrocampista del Napoli, Piotr Zielinski, si è rivelato uno dei grandi protagonisti del percorso ai gironi della nazionale polacca assieme al suo capitano Robert Lewandowski e il portiere Wojciech Szczęsny, l’estremo difensore della Juve si è reso protagonista grazie a due rigori parati, uno contro l’Arabia e uno questa sera, quando ha parato il rigore di Leo Messi al minuto 40 della prima frazione di gioco.

LEGGI ANCHE:   Roma, decisione durissima del Giudice Sportivo: squalificato per un mese!

Durante il post-partita è intervenuto ai microfoni di Rai Sport, di seguito le sue dichiarazioni:

Sul match:

Partita difficilissima sappiamo che giochiamo contro una delle nazionali più forti del mondo e là differenza si vedeva. È sempre difficile, con la testa pensavamo all altra partita, ma siamo contenti di aver fatto qualcosa di storico, ci siamo qualificati ma dobbiamo migliorare perché contro la Francia non possiamo giocare così.”

Un pensiero alle vittime della tragedia di Ischia:

Mi dispiace molto, perché Ischia si trova vicino a Napoli. Anche se non si trovava vicino a Napoli è sempre una brutta cosa. Siamo vicini a tutte le famiglie, dobbiamo dare tanta forza a loro”.

Giuseppe Esposito

Home » News Calcio Napoli » Tragedia a Ischia, il bel messaggio di Zielinski: “Dobbiamo farlo per loro”