VIDEO – Tancredi Palmeri aggredito in Qatar: immagini folli su Sportitalia

Ancora una volta il Mondiale in Qatar si conferma il più discusso di sempre. Nella giornata di oggi si è giocato il terzo turno dei gruppi A, Ecuador-Senegal e Olanda-Qatar, e B, Galles-Inghilterra e Iran-USA, con quest’ultima sfida finita nel mirino della critica per diverse motivazioni, ovviamente extra-calcistiche.

L’aggressione ai danni di Tancredi Palmeri a Doha

Tancredi Palmeri
Tancredi Palmeri

Nel post-partita di Iran-USA si è verificato qualcosa di incredibile che ha coinvolto uno dei diversi giornalisti presenti a Doha per raccontare la Coppa del Mondo, Tancredi Palmeri – inviato di Sportitalia. A denunciare l’accaduto è il giornalista Michele Criscitiello che con un tweet riporta il video in cui c’è parte dell’aggressione.

Il giornalista si dimostra in agitazione ma riesce a fare il collegamento con il presentatore Criscitiello, al quale spiega ciò che è accaduto pochi minuti prima: un’aggressione ai danni suoi e di alcuni tifosi iraniani che ha portato alla divisione e all’isolamento di quest’ultimi da parte della polizia.

Tancredi Palmeri
Tancredi Palmeri su Twitter

Le parole del giornalista a Sportitalia

Ecco quando evidenziato:

Incrocio questi tre ragazzi iraniani, due uomini e una donna, con una maglietta sui diritti delle donne e con lacrime disegnate con il trucco sul volto. Li fermo, li noto e capisco che è una cosa importante.

Chiedo a un ragazzo se vuole intervenire in diretta in Italia, lui mi risponde di sì. Quando siamo pronti arrivano due colleghe americane che fanno qualche foto e fanno qualche domanda. Dietro di noi, intanto, si radunano 20/30 tifosi iraniani con simboli islamici e gridano disturbandoci. Pochi secondi dopo la ragazza caccia il telefono per fare un selfie e uno dei tifosi la colpisce. Il telefono vola, loro accerchiano i ragazzi e mi allontano per salvare la videocamera. Mentre i ragazzi provano a recuperare il telefono si crea un principio di rissa. La polizia interviene e porta con sé i ragazzi, chiudendosi nella struttura dello stadio e non ci hanno permesso di accedere.

Sono riuscito a comunicare con uno dei ragazzi che ha ammesso di avere paura di uscire ma anche di rimanere lì con i poliziotti”.

Per il momento la situazione sembrerebbe essere rientrata con il giornalista che ha anche avuto modo di fare diversi collegamenti in diretta con lo studio e ha avuto modo di spiegare l’accaduto. In seguito ha anche riportato la sua denuncia personale sui social.

LEGGI ANCHE:   Tra Champions League e un altro possibile scatto in campionato: sarà un febbraio decisivo per il Napoli

Di seguito, il video dell’accaduto:

Home » News Calcio Napoli » VIDEO – Tancredi Palmeri aggredito in Qatar: immagini folli su Sportitalia