Elmas: “Devo ringraziare Spalletti” poi la rivelazione sulla storia polemica

Fuga Napoli in quel di Bergamo. Altra super prestazione della squadra di Spalletti che agguanta altri tre punti contro la seconda in classifica e allunga ancora di più sulle dirette concorrenti che dovranno sfidarsi l’un l’altro nelle supersfide di domani.

Nonostante le assenze pesanti di Rrahmani e soprattutto di Kvaratskhelia, gli azzurri sono riusciti ad imporsi grazie ai gol di Osimhen e del sorprendente Elmas, che hanno deciso il match dopo il momentaneo vantaggio di Lookman su rigore.

Elmas Napoli

La rivelazione di Elmas sulla storia polemica

Intanto, nelle consuete interviste post-partita è intervenuto ai microfoni di Dazn l’uomo che ha deciso il match, proprio il macedone Elijf Elmas e questo è stato il suo commento al match che proietta il Napoli sempre più su in classifica: Poco spazio? Il mister ci dice sempre prima delle partite chi gioca. Sono sempre pronto per la squadra, se hanno bisogno io darò sempre il mio massimo.

Kvara? Quando è arrivato ho cercato di aiutarlo sapendo anche che è più giovane di un anno, e sta facendo benissimo. Sono contento per lui.

LEGGI ANCHE:   Brekalo solo attraverso un'uscita: "Può andare via in prestito"

Polemica sulla storia Instagram? Io non volevo fare assolutamente nessuna polemica, volevo solamente scherzare. Sono un ragazzo umile, anche quando gioco male lo ammetto. Dobbiamo fare meglio e arrivare dove vogliamo noi, siamo sulla strada giusta e il campionato è lungo.

Home » Interviste » Elmas: “Devo ringraziare Spalletti” poi la rivelazione sulla storia polemica