Home » Interviste » Raspadori orgoglioso: “Grande lavoro di gruppo, vi svelo il gol più bello”

Raspadori orgoglioso: “Grande lavoro di gruppo, vi svelo il gol più bello”

Napoli stellare quello visto questa sera contro l‘Ajax. 6 gol frutto di un gioco spumeggiante e votato esclusivamente all’attacco, con gli uomini di Spalletti che consolidano il primo posto nel girone e ora vedono sempre più vicino non solo la qualificazione agli ottavi, ma il passaggio del turno da primi.

Serata ancor più storica perchè nessuno mai aveva fatto 6 gol in casa dei Lancieri nelle coppe europee, a dimostrazione di una superiorità schiacciante. Tutti i giocatori schierati hanno mostrato una sicurezza incredibile, con Anguissa e Lobotka veri padroni del centrocampo e soprattutto con Giacomo Raspadori che si è preso la scena non facendo rimpiangere Osimhen.

LEGGI ANCHE:   Impatto negativo in Nazionale: le prestazioni degli azzurri lontano da Napoli sorprendono tutti
Raspadori Napoli Ajax

Queste le sue parole nel post-partita, intervistato dal giornalista di Sky Sport Massimo Ugolini:

“Si fa fatica a sognare una doppietta in Champions, voglio continuare e migliorarmi ogni giorno.”

Spalletti cosa mi chiede? Lui mi dà tanta fiducia, mi ha voluto a tutti i costi. Riesco a mettere le mie qualità in mostra grazie al lavoro di ogni singolo mio compagno.

Obiettivi stagionali? L’importante è che la squadra cresca e che i risultati continuino ad arrivare. Tutti dobbiamo essere una spalla per l’altro, bisogna resettare perchè ci sono partite ogni 3 giorni.”

Gol più bello finora? Quello dell’1-1 di testa, non sono solito fare questi tipi di gol.

LEGGI ANCHE:   VIDEO - Napoli, emozione Gaetano: proposta di matrimonio e il "sì" di Maria