Home » News Calcio Napoli » Verso Napoli-Torino, pronta la mossa di Spalletti per scardinare il pressing granata

Verso Napoli-Torino, pronta la mossa di Spalletti per scardinare il pressing granata

Manca sempre meno al calcio d’inizio della ottava giornata di Serie A. Questo pomeriggio allo Stadio Maradona, gli azzurri di Luciano Spalletti il Torino di Ivan Juric. I granata arrivano da due sconfitte consecutive e certamente avranno sfruttato la sosta per preparare al meglio questa sfida.

Il Napoli, dal canto suo, vuole ripartire da dove aveva terminato. La vittoria a San Siro contro il Milan è stata un’ulteriore iniezione di fiducia. Gli azzurri affronteranno un avversario duro, in grado di mettere in difficoltà chiunque e allenato da un ottimo tecnico.

Spalletti Napoli
Luciano Spalletti Napoli (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Juric fa dell’aggressività un marchio di fabbrica delle proprie squadre e per questo motivo dovranno essere bravi gli azzurri a giocare tra gli spazi liberi e massimo a due tocchi. L’edizione odierna della Gazzetta dello Sport, inoltre, rivela una particolare richiesta fatta da Spalletti ai suo centrocampisti. Il tecnico di Certaldo ha spiegato loro l’importanza degli inserimenti in una partita del genere. Zielinski è chiamato dunque ad una grande gara.

LEGGI ANCHE:   Dall'Inter lanciano la sfida al Napoli: "Sarà sfida Scudetto!", poi il commento su Spalletti

Di seguito quanto evidenziato sulla “Rosea”:

“E sempre per evitare l’aggressione alta del Torino, Spalletti chiederà ai suoi centrocampisti maggiore mobilità per togliersi dalla morsa del pressing e cercare spazi nella trequarti avversaria. Il polacco Zielinski sarà quello che si inserirà di più, a ridosso delle punte. Ma anche Anguissa ultimamente sta prendendo gusto ad arrivare in zona gol, sfruttando anche l’ottimo dribbling di cui è dotato. Anche Lobotka, con i suoi cambi di direzione, dovrà cercare di far girare palla velocemente “nascondendola”
al Toro”
.