Home » News Calcio Napoli » Mancini a sorpresa su Raspadori: il CT dell’Italia lo ha dichiarato in conferenza

Mancini a sorpresa su Raspadori: il CT dell’Italia lo ha dichiarato in conferenza

In questo weekend di fine settembre, i campionati europei sono fermi per permettere alle Nazionali di disputare le gare di Nations League e amichevoli. A due mesi dal Mondiale in Qatar, i vari commissari tecnici stanno testando le squadre che prenderanno parte alla competizione. L’Italia sarà la grande assente del torneo: per la seconda volta consecutiva, gli Azzurri non si sono qualificati al Mondiale.

Raspadori Italia
Giacomo Raspadori (Photo by Claudio Villa/Getty Images)

Il CT Roberto Mancini sta iniziando a testare la nazionale del futuro e uno dei protagonisti è sicuramente l’attaccante del Napoli, Giacomo Raspadori. Il classe 2000 è stato protagonista nella vittoria per 1-0 contro l’Inghilterra in Nations League con una rete di grande prestigio.

LEGGI ANCHE:   Diego JR sogna il Napoli: ruolo in azzurro per lui? Le sue parole

Grazie alla rete di Raspadori, l’Italia domani potrebbe agguantare il primo posto nel Gruppo 3 di Nations League e qualificarsi per la fase finale. Per farlo, però, gli Azzurri dovranno vincere a Budapest contro l’ostica Ungheria, vera sorpresa del torneo: i magiari sono primi in classifica a quota 10 punti in un girone con Italia, Inghilterra e Germania.

Nella conferenza alla vigilia del match, ha parlato Roberto Mancini: il tecnico azzurro ha risposto così a una domanda riguardo Giacomo Raspadori.

“Noi lo abbiamo portato agli Europei dopo che aveva giocato pochissime partite. Può diventare un giocatore importante ma deve crescere, ha poca esperienza a livello internazionale. Ha qualità tecniche importanti, sicuramente lavorerà per migliorarsi e potrà diventare un giocatore importante per la Nazionale”.