Home » News Calcio Napoli » Tempo di rinnovi in casa Napoli, Spalletti resta? La situazione

Tempo di rinnovi in casa Napoli, Spalletti resta? La situazione

La stagione del Napoli è iniziata nel migliore dei modi e il nuovo ciclo azzurro è andato ben oltre le aspettative. I ragazzi di Luciano Spalletti, dopo la vittoria sul Milan, sono primi in Serie A e primi in Champions League grazie alle imprese contro Liverpool e Rangers.

Durante la prima sosta nazionali della stagione, la dirigenza azzurra ha iniziato ad intavolare le trattative per i rinnovi contrattuali; uno su tutti quello di Meret che sembra ormai ad un passo. Oltre al portiere friulano, però, il Napoli sta trattando anche con Lobotka e Rrahmani.

Spalletti Napoli
Spalletti Rinnovo Napoli (Getty Images)

Chi invece non pare intenzionato a trattare, per il momento, è Luciano Spalletti. Il suo contratto è in scadenza ma il Napoli può esercitare un’opzione prevista dal contratto che andrebbe a scadere nel 2024.

LEGGI ANCHE:   Dall'Inter lanciano la sfida al Napoli: "Sarà sfida Scudetto!", poi il commento su Spalletti

A riferirlo è l’edizione odierna della Gazzetta dello Sport che ha spiegato i motivi alle spalle della decisione di Spalletti di non intavolare una trattativa.

Di seguito quanto evidenziato:

“A proposito di rinnovi, chi non vuole discuterne è proprio il tecnico Spalletti: “Sono anziano, devo valutare anno dopo anno”. È chiaro che aspettare la primavera per capire quali saranno i risultati e le prospettive. Ma se le cose andranno per il verso giusto, l’allenatore potrà essere soddisfatto se il club userà lezione sul contratto, da rinnovare in automatico al 2024”.