Home » News Calcio Napoli » Affare Raspadori: verrà pagato in 6 anni, le cifre dell’operazione

Affare Raspadori: verrà pagato in 6 anni, le cifre dell’operazione

Nella giornata di ieri Giacomo Raspadori ha svolto le visite mediche presso Villa Stuart a Roma per diventare un nuovo giocatore del Napoli. L’ex attaccante del Sassuolo arriva nel club azzurro dopo una lunga trattativa tra le due società al centro delle notizie di mercato delle ultime settimane. L’accordo definitivo è arrivato ieri stesso, quando sono stati ultimati i rimanenti dettagli e le divergenze relative ai bonus.

Raspadori Napoli Sassuolo
FOTO: Getty Images, Raspadori

Raspadori-Napoli: tutte le cifre

L’edizione oggi in edicola de Il Mattino ha rivelato tutte le cifre relative a questo nuovo acquisto in casa Napoli. Il club di Aurelio De Laurentiis ha stabilito 5 milioni di bonus per Giacomo Raspadori, che verranno versati al Sassuolo al raggiungimento di determinati obiettivi. Secondo quanto scritto dal quotidiano si tratta di bonus personali e di squadra.

LEGGI ANCHE:   Napoli-Torino, Giuntoli osserverà un granata: colpo per l'estate?

Per quanto concernei primi, 2 milioni sono stati legati a prestazioni, gol e assist che Raspadori dovrà realizzare nel corso di 5 anni di contratto; mentre per quanto riguarda i secondi, 3 milioni sono relativi all’accesso alla Champions League nelle prossime 5 stagioni. Dunque, il pagamento totale del calciatore tra prestito, riscatto e bonus avverrà tra 6 anni.

Giacomo Raspadori percepirà dal Napoli uno stipendio di 2,5 milioni a stagione per 5 anni.