Home » calciomercato napoli » Idasiak, l’agente non ci sta: “Non rinnoveremo il contratto”

Idasiak, l’agente non ci sta: “Non rinnoveremo il contratto”

Hubert Idasiak, il giovanissimo portiere polacco che ha difeso i pali della primavera del Napoli e aggregato in prima squadra, non è mai riuscito a trovare un minimo spazio. Nemmeno una presenza ha totalizzato tra i professionisti, ma il suo futuro sembra ancora essere legato alla squadra azzurra. Almeno fino al 2024, ma spiragli di rinnovo non esistono.

Le parole dell’agente di Idasiak sul futuro

In merito alla questione è intervenuto il suo agente Massimiliano Simeone nel corso della trasmissione Radio Goal a Radio Kiss Kiss Napoli. Qui di seguito le sue parole:

QUESTIONE PORTIERI – Quest’anno c’era qualche dubbio sul futuro della porta del Napoli anche per la questione Meret. Non è mai stato coinvolto, ha fatto qualche partitella ma a ranghi ridotti. Non si è mai sentito parte del progetto e della squadra.

IL RETROSCENA – C’è un fortissimo rammarico, c’era stato promesso qualcosa di diverso, con un prestito. Abbiamo accettato di restare e di fare un altro anno in Primavera. C’erano squadre della Serie A polacca che lo hanno chiesto in prestito, anche secco. Credo che sia rimasto fin qui solo per questione legata alla lista Champions League. Il terzo dovrebbe essere Marfella quest’anno a meno di clamorose novità.

SUL FUTURO – Fa comodo al Napoli tenere un portiere sul quale non punta come Idiasiak. Non avrebbe senso fare il terzo portiere. Lui ha il contratto in scadenza nel 2024 e non abbiamo intenzione di rinnovare. Lui è al minimo federale. Ha sempre fatto la differenza in Primavera e non abbiamo mai creato problemi”.

Alessio Landolfi