Home » News Calcio Napoli » Nuovo restyling per lo Stadio Maradona: tre novità in arrivo! I dettagli

Nuovo restyling per lo Stadio Maradona: tre novità in arrivo! I dettagli

Lo Stadio Maradona ospiterà le partite interne del Napoli anche per la prossima stagione, ma l’impianto potrebbe presentarsi in maniera diversa al via del campionato.

Secondo quanto affermato da Flavio De Martino, commissario straordinario Arus, al quotidiano La Repubblica, è in atto un nuovo restyling dell’arena di Fuorigrotta. Restyling, a quanto pare, necessario in vista della prossima stagione e questo comporterà anche una corsa contro il tempo dato l’avvio anticipato della prossima Serie A. Gli azzurri, infatti, scenderanno in campo già il prossimo 21 agosto per il match contro il Monza.

FOTO: Getty – Stadio Maradona

De Martino ha spiegato i dettagli dell’investimento fatto per rendere lo Stadio Maradona uno dei migliori stadi in Italia e sempre più efficiente. Di seguito le sue parole:

LEGGI ANCHE:   Anguissa: "Spalletti uno dei migliori", poi la risposta sullo Scudetto che fa sognare i tifosi

Il maquillage terminerà in tempo ed è costato 1,5 milioni, tanto ha investito la Regione: “Abbiamo cominciato già a maggio con il cosiddetto miglio azzurro. Ovvero il tratto che comprende l’ingresso dei pullman allo stadio fino all’ingresso negli spogliatoi dei calciatori. Da progetto c’è la possibilità di abbellire le pareti con decorazioni che riguardano Maradona e la storia del club. Poi naturalmente deciderà la società come meglio procedere. Ricalibreremo pure la discesa perché i bus delle squadre non entravano agevolmente”.

La lista dei miglioramenti prevede anche la sala stampa: “Abbiamo abbattuto una parete, sarà circolare, sulla falsariga di quella del centro tecnico di Castel Volturno. Avremo cento poltroncine rigorosamente azzurre». Ma la novità è un’altra: «Nei giorni scorsi abbiamo avuto la disponibilità di ulteriori 400mila euro da parte della Regione e quindi sistemeremo pure lo spogliatoio riservato alle squadre avversarie“.