Home » News Calcio Napoli » Era stato accostato al Napoli, lascia la Serie A e vola in Premier League: i dettagli

Era stato accostato al Napoli, lascia la Serie A e vola in Premier League: i dettagli

Il ruolo di terzino sinistro è stato quello che ha messo più in difficoltà il Napoli negli ultimi anni. I tanti infortuni di Ghoulam hanno costretto il solo Mario Rui a disputare intere stagioni senza riposare mai. Proprio per questo motivo il Napoli in questa sessione di mercato ha sondato diversi profili per rinforzare la fascia sinistra, complice anche la fine del contratto di Ghoulam.

Hickey Brentford
Aaron Hickey (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

Tra i tanti giocatori sul taccuino di Giuntoli, c’era anche Aaron Hickey, terzino del Bologna autore di un’ottima stagione. Nell’ultimo campionato il terzino scozzese classe 2002, ha disputato 36 partite, collezionando anche 5 reti e 1 assist.

LEGGI ANCHE:   Verona-Napoli, info e prezzi dei biglietti per il settore ospiti

Il suo nome è finito, però, anche nei radar di altri club europei che si sono dimostrati molto interessati sin da subito. Il Napoli, dal canto suo, ha chiuso la trattativa per Mathias Olivera e Hickey non era più una priorità per la società azzurra.

Niente Napoli, ma Hickey lascia il Bologna

Hickey, tuttavia, non resterà al Bologna. Infatti, secondo quanto riportato da Sky SPort, il terzino scozzese approderà in Premier League e vestirà la maglia del Brentford. La squadra inglese ha trovato l’accordo anche con gli emiliani e la trattativa è ormai ai dettagli: il Bologna incasserà 22 milioni tra parte fissa e bonus.