Home » News Calcio Napoli » Caressa a sorpresa: “Lo stadio andrebbe rifatto, ci vuole rispetto per Maradona”

Caressa a sorpresa: “Lo stadio andrebbe rifatto, ci vuole rispetto per Maradona”

Fabio Caressa, noto telecronista Sky, nell’ultimo anno ha aperto vari profili social dove poter interagire maggiormente con il pubblico. Caressa, in particolare su YouTube, ha intrapreso un percorso che lo ha portato a parlare maggiormente varie realtà del calcio italiano e europeo.

Fabio Caressa Stadio Maradona
Fabio Caressa Stadio Maradona (Getty Images)

Nell’ultimo video pubblicato dal telecronista proprio su YouTube, Caressa racconta la situazione di alcuni stadi europei; tra questi c’è anche lo Stadio Maradona. Caressa ha elogiato il tifo napoletano ma ha aspramente criticato la struttura che accoglie le partite casalinghe del Napoli.

Di seguito le sue parole:

“L’hanno un po’ cambiato, ci sono stati degli anni che era proprio “Campo Testaccio” (categoria tier list ndr.) puro, se andavi al bagno ti mettevi paura ed era lo stesso anche per noi giornalisti. Per salire in tribuna stampa c’è solo l’ascensore a Napoli, o forse c’è una scala ma è difficilmente raggiungibile. Sapete che lo stadio a Napoli, sotto è tutto scavato, non si sa bene cosa ci sia sotto, ci sono grandi misteri. Ci sono storie su della gente che si è persa”.

Caressa ha poi aggiunto: “Come colore e quando cantano tutti quanti, lo stadio di Napoli è da finale mondiale, come struttura di per sé, lo sapete, lo dice anche De Laurentiis, lo stadio andrebbe rifatto completamente. Napoli merita uno stadio diverso e poi adesso che gli è stato dato il nome Maradona, lo stadio non può essere così. La società e il comune hanno fatto il possibile, ma è da rifare“.