Home » News Calcio Napoli » Rissa tra tifosi in Spezia-Napoli, De Siervo: “Prenderemo provvedimenti”

Rissa tra tifosi in Spezia-Napoli, De Siervo: “Prenderemo provvedimenti”

Luigi De Siervo, Amministratore Delegato della Lega Serie A, è intervenuto nel corso della trasmissione “La politica nel pallone” in onda su Rai Gr Parlamento, per commentare la stagione di Serie A appena conclusa, soffermandosi su diversi temi.

Nel corso dell’intervista De Siervo ha tenuto a precisare la sua disapprovazione su quanto accaduto sugli spalti allo stadio Picco di La Spezia nel corso di Spezia-Napoli, commentando così l’accaduto: “Quanto successo è vergognoso. La tecnologia ci consentirà di individuare i farabutti che si sono resi protagonisti di un pessimo spot per la Serie A”.

Tifosi Spezia vs Napoli

Infatti, a finire sulle copertine sono stati gli episodi accaduti all’undicesimo del primo tempo: in Curva Piscina, occupata per una metà dai sostenitori dello Spezia e per l’altra da quelli del Napoli, ci sono stati lanci di fumogeni e bottigline da parte di entrambe le tifoserie, prima di arrivare poi a cercare lo scontro fisico. Episodi che hanno costretto l’arbitro Marchetti a sospendere la partita per dodici minuti.