Verona-Torino, cori razzisti contro Izzo: vergogna al Bentegodi

Al Bentegodi la sfida tra Verona e Torino ha sottolineato l’ennesimo caso di razzismo e discriminazione territoriale verso un calciatore napoletano. Questa volta, sotto la lente d’ingrandimento del tifo veronese ci è finito Armando Izzo, napoletano e difensore del Torino.

Verona Torino Cori Razzismo
Verona Torino Cori Razzismo

Verona-Torino: cori razzisti contro Izzo

Armando Izzo è finito nel mirino dei tifosi del Verona che hanno intonato cori vergognosi nei confronti del calciatore napoletano. Beccato sin dall’inizio della partita per vari battibecchi di campo con i calciatori gialloblù, a metà secondo tempo il difensore ha chiesto il cambio per infortunio.

Al momento della sostituzione con Djidji, dagli spalti si è alzato un vergognoso coro: “Sei un terrone di merda“, alludendo alla sua provenienza dal Sud e napoletana in particolare.