Home » calciomercato napoli » Calciomercato Napoli: nuova idea per la porta dalla Serie B, tutto dipende da Meret

Calciomercato Napoli: nuova idea per la porta dalla Serie B, tutto dipende da Meret

Le prossime settimane si riveleranno decisive per delineare la strategia del Napoli in vista della sessione di calciomercato ormai alle porte, per quanto concerne la questione portieri. David Ospina e Alex Meret, protagonisti dell’eterno ballottaggio in questi ultimi anni, sono alle prese con le trattative per il rinnovo contrattuale e nessuna decisione definitiva è ancora presa per il futuro.

Uno dei due rinnoverà, diventando così a tutti gli effetti il portiere titolare, mentre per l’altro si dovrà procedere con l’addio: nel caso del colombiano, ci sarebbe una separazione a parametro zero, mentre il friulano direbbe addio a un anno dalla scadenza naturale del contratto.

LEGGI ANCHE:   UFFICIALE - Simeone a Castel Volturno: è un nuovo calciatore del Napoli - VIDEO

In ogni caso, servirà un altro portiere che farà da chioccia a uno dei due: situazione strettamente legata alla vicenda rinnovi di Ospina e Meret.

C’è l’idea Carnesecchi e non solo: le novità

A fare il punto della situazione circa la questione portieri è l’edizione odierna de Il Corriere dello Sport, secondo cui sono diversi gli scenari da tenere in considerazione.

Se Ospina dovesse salutare a fine stagione – si legge –, Meret sarà libero di dimostrare senza ombre dove possa arrivare quella sua esuberanza tecnica che si percepisce, e alle sue spalle ci finirebbe una figura rassicurante, capace di stargli al fianco eppure vagamente defilato, un Sirigu o uno Sportiello.

David Ospina (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Nel caso in cui dovesse essere il friulano a dire addio, “Giuntoli dovrà allestire un calciomercato alternativo, che nasca dalla porta, provando a convincere l’Atalanta che Marco Carnesecchi, titolare della Cremonese dei miracoli di Fabio Pecchia e dell’Under 21, potrà costruire da Napoli il suo futuro“.