Home » News Calcio Napoli » Napoli-Barcellona, arbitra Karasev: i precedenti non promettono bene

Napoli-Barcellona, arbitra Karasev: i precedenti non promettono bene

Archiviato il pareggio contro il Cagliari in campionato, si avvicina la grande notte europea per il Napoli. Gli azzurri, agli ordini di Luciano Spalletti preparano la delicata partita di ritorno in coppa contro il Barcellona dopo il prezioso pareggio ottenuto al Camp Nou, in cui proveranno a strappare una straordinaria qualificazione tra le mura amiche.

Piotr Zielinski Gol, Barcellona-Napoli (Photo by Josep LAGO / AFP) (Photo by JOSEP LAGO/AFP via Getty Images)

In mattinata la UEFA ha comunicato le designazioni arbitrali per la partita di ritorno valida per i playoff di Europa League. A dirigere Napoli-Barcellona sarà il fischietto russo Sergei Karasev, che arbitrerà il match di giovedì alle ore 21 allo Stadio Maradona.
Di seguito la designazione completa della sestina che sarà presente a Fuorigrotta:

LEGGI ANCHE:   Zanoli e Zerbin, c'è l'ammissione del ds: "Sono interessanti, ma c'è un problema"


Arbitro: Sergei Karasev (Russia);

Assistenti: Demeshko e Lunev (Russia);

Quarto uomo: Levnikov (Russia);

VAR: van Boeke (Olanda);

Ass. VAR: Higler (Olanda)

Sergei Karasev (Photo by FABRICE COFFRINI / AFP) (Photo by FABRICE COFFRINI/AFP via Getty Images)

I precedenti con il Napoli

Sono tre i precedenti del Napoli con l’arbitro Karasev in campo. Con il fischietto russo il Napoli ha ottenuto una sola vittoria, nel 3-2 contro il Marsiglia nel lontano 2013 durante la fase a gironi della Champions League; sono due le sconfitte: la prima nel 2016 contro il Besiktas tra le mura amiche, la più recente contro il Granada lo scorso anno in trasferta.