“Mertens mi ha ricordato Del Piero”, particolare paragone: il motivo

A Radio Marte nel corso della trasmissione Marte Sport Live è intervenuto il giornalista ed esperto di mercato Luca Marchetti, il quale ha discusso della situazione relativa a Dries Mertens. Il calciatore belga ha il contratto in scadenza la prossima estate ed ha espresso in un’intervista al Corriere dello Sport tutta la sua voglia di continuare a giocare nella squadra azzurra anche nella prossima stagione.

Dries Mertens
Foto: Getty- Dries Mertens

Ecco quanto riportato: Mi aspettavo la dichiarazione d’amore ma non così, credo che comunque si sappia quanto ama Napoli. Io lo conosco solo attraverso i racconti di chi ci ha parlato ma non si è mai nascosto, non vuole avere pubblicità quando vuole qualcosa indietro.

A me stamattina è tornato indietro Del Piero quando ha detto che avrebbe firmato il contratto in bianco. Noi pensiamo che l’opzione del Napoli non verrà esercitata ma se è vero quello che Mertens dice secondo me sarebbe delittuoso non proporgli un contratto, c’è un obbligo morale. Magari poi decide Mertens che i soldi sono pochi. Ma arrivati a questo punto non proporgli un contratto sarebbe un delitto.

Se non diventa più un problema economico non bisogna nemmeno pensarci. Quanto dovrebbe guadagnare Mertens secondo il mercato? Ci sono gli algoritmi ma io non saprei dirlo”.