“Sei un co****ne!”: Incredibile Allegri dopo Juve-Napoli, chi ha preso di mira

Non si placano gli animi dopo il turbolento 1-1 di Juventus-Napoli dello scorso sei gennaio.

Massimiliano Allegri non è andato in panchina contro la Roma, a causa di numerose espressioni irriguardose nei confronti dell’arbitro.

Allegri Juventus Napoli
Allegri Juventus Napoli

Tra queste, secondo quanto svelato da Il Tempo, ci sono parole davvero dure riferite al direttore di gara Sozza:

È un co****ne, diglielo! Testa di c***o, deve recuperare 12 minuti, non 5. Stavano sempre per terra, hanno fatto le sceneggiate napoletane. Ora basta, possono anche squalificarmi tre mesi“.

Come se non bastasse, l’allenatore toscano ha aspettato che l’arbitro uscisse dagli spogliatoi per rivolgersi direttamente a lui: “Sei un co****ne. Io mi faccio prendere per il culo da un co****ne“.

Siamo su Google News: tutte le news sul Napoli Calcio CLICCA QUI