“Vogliamo l’interruzione del campionato!”: dure accuse contro la Serie A

Il campionato italiano risulta essere sempre più in balìa dei contagi da Covid-19. La mancanza di organizzazione e il grande caos creatosi attorno allo svolgimento dell’imminente giornata di Serie A ha mandato su tutte le furie migliaia e migliaia di appassionati. Tra questi figurano Maurizio de Giovanni, scrittore napoletano, e Sandro Ruotolo, giornalista anch’esso di origini partenopee.

Questi ultimi hanno avanzato un’importante richiesta agli organi di competenza, con tanto di accuse nei confronti del sistema calcio italiano.

Petagna Milan Napoli
MILAN, ITALY – DECEMBER 19: Andrea Petagna and Amir Rrahmani of SSC Napoli celebrate victory after the Serie A match between AC Milan and SSC Napoli at Stadio Giuseppe Meazza on December 19, 2021 in Milan, Italy. (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

La richiesta shock dei due volti noti: “Fermate il campionato!”

I due, da sempre elementi di spicco della città di Napoli in Italia, hanno inoltrato le seguenti richieste:

“Continuare a giocare il campionato di Serie A, oltre a falsare irrimediabilmente ogni tipo di risultato finale, in queste condizioni dimostra, una volta di più, che il governo del calcio non è altro che una repubblica delle banane che vive nell’assoluta inconsapevolezza di quello che accade nel mondo. Chiediamo perciò l’immediata interruzione del campionato per salvare almeno la faccia di uno sport così amato che assomiglia sempre di più a quelli che ballavano sul ponte del Titanic mentre la nave affondava”.

Roberto Junior Iervolino