Home » News Calcio Napoli » Donadoni accusa il Napoli, i motivi dietro il suo esonero

Donadoni accusa il Napoli, i motivi dietro il suo esonero

Roberto Donadoni, storico ex calciatore del Milan ed ex allenatore del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni del Corriere dello Sport.

Napoli? Ho avuto troppo poco tempo a disposizione. Il club stava vivendo un momento di transizione e i primi mesi furono complicati perché l’organizzazione non era ancora perfetta come ora. L’esonero fu un dispiacere: mi sembrava di essermi integrato bene e la gente apprezzava il mio lavoro“.

Donadoni Napoli Milan

Napoli mi è rimasta dentro, è una di quelle città che non può non piacerti e con alcuni amici sono ancora in contatto”

Napoli di Spalletti? La partenza è stata più che ottima e adesso bisogna solo capire se nel prossimo futuro riuscirà a trovare continuità di risultati. Con tanti assenti di un certo spessore è inevitabile che la qualità del suo calcio sia calata”.

Milan? È una parte indelebile della mia vita”.