Pisacane: “Rinnovo? Finora non è successo. Lorenzo sente Napoli come una parte del suo corpo!”

Vincenzo Pisacane, agente di Lorenzo Insigne, è intervenuto in diretta nel programma di Peppe Iodice Peppy Night e ha risposto ad alcune domande anche in merito al capitano del Napoli:

“Il problema di Lorenzo è che è cocciuto, quando dovrebbe fermarsi non lo fa. Per giovedì non so se ce la farà, se fossi in lui cercherei di entrare in campo con la massima calma. Non mi è piaciuto quello che hanno scritto di Insigne in merito al suo look allo stadio”

“Rinnovo? Lorenzo è di una timidezza immensa. Ogni volta che si parla di richieste da parte nostra posso garantire che non sono vere. Faccio fatica a trovare un giocatore che tiene alla maglia quanto Lorenzo tiene a quella del Napoli. Insigne sente Napoli come una parte del suo corpo. Vive e ama Napoli come nessuno, forse troppo. Noi abbiamo ricevuto un’offerta che riteniamo non congrua. Ma questo non significa che i giochi siano chiusi.”

“Non posso dire una percentuale in merito al futuro di Insigne. I matrimoni si fanno in due, bisognerà rivedersi e parlare. Sai quello che trovo strano? Siamo a dicembre, non è troppo tardi però se devo ottenere qualcosa inizio a lavorarci. Lorenzo è un top player, piaccia o meno”

Siamo su Google News: tutte le news sul Napoli Calcio CLICCA QUI