Napoli-Inter Primavera, grande spavento per Pelamatti: sviene ed esce in ambulanza

NapoliInter Primavera fa registrare anche un episodio di cronaca che ha spaventato tutti i calciatori in campo. Andrea Pelamatti, terzino sinistro classe 2004 dei nerazzurri, è rimasto a terra senza sensi dopo un gravissimo scontro di gioco con Costanzo. Colpito in pieno volto da un calcio involontario, Pelamatti è immediatamente svenuto e rimasto al suolo per 7 minuti. Immediati i soccorsi e l’ingresso dell’ambulanza.

Inter Primavera Pelamatti
Inter Primavera Pelamatti
Pelamatti Ambulanza
Pelamatti Ambulanza

Infortunio Pelamatti: è uscito in ambulanza

Come raccolto dai nostri inviati al “Piccolo” di Cercola, Andrea Pelamatti è stato trasportato immediatamente fuori dal terreno di gioco in ambulanza, mentre in campo è calato il silenzio e la preoccupazione di compagni e staff. Fortunatamente il giovane calciatore ha ripreso coscienza ma, immobilizzato, è stato accompagnato in ospedale. Lo shock è stato molto forte anche per Andersen che ha chiesto il cambio al tecnico interista.

15.20 Aggiornamento Pelamatti – È stato portato all’Ospedale del Mare e sta bene. In campo c’è stato grande spavento, il ragazzo non riusciva a vedere bene e, curiosamente, ha addirittura iniziato a parlare in russo, essendo di origine russa.

Siamo su Google News: tutte le news sul Napoli Calcio CLICCA QUI