Napoli-Atalanta, probabili formazioni: due ballottaggi ancora aperti tra gli azzurri

Questa sera, alle ore 20:45, allo Stadio Diego Armando Maradona, andrà in scena Napoli-Atalanta, uno dei due big match della 16° giornata di Serie A. Gli azzurri cercheranno di difendere il primato in classifica, già sapendo i risultati di Milan e Inter che giocheranno nel pomeriggio. La Dea, invece, ha l’occasione di prendere tre punti e mettersi a -2 dal Napoli.

Probabili Formazioni Napoli Atalanta

Probabili formazioni Napoli-Atalanta: Elmas in vantaggio su Politano

Mister Luciano Spalletti dovrà fare a meno di sette giocatori per questo importante match di campionato: Koulibaly, Manolas, Zanoli, Anguissa, Fabian Ruiz, Insigne e Osimhen sono alle prese con infortuni e Covid-19. Le scelte, quindi, sono quasi obbligate, ma ci sono ancora due dubbi da sciogliere. In porta ci sarà Ospina, con Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus e Mario Rui a comporre la linea a quattro; a centrocampo coppia inedita con Demme e Lobotka, mentre sulla trequarti pronti Lozano, Zielinski ed Elmas attualmente in vantaggio su Politano, ancora non al 100% dopo esser guarito dal Covid-19; nel ruolo di centravanti dovrebbe esserci ancora Dries Mertens, ma Petagna insegue e spera in una maglia da titolare.

Gasperini, a differenza del suo collega Spalletti, può contare su tutti i giocatori (esclusi Gosens e Lovato) e ha davvero l’imbarazzo della scelta. Dopo il “turnover” di martedì contro il Venezia, potrebbero tornare titolari alcuni giocatori. Tra i pali ci sarà Musso, mentre in difesa l’unico certo del posto è Toloi, con Palomino, Djimsiti e Demiral che si giocano altre due maglie (i primi due in vantaggio). A centrocampo tornano Zappacosta e Maehle sulle fasce e Freuler e De Roon al centro. Pessina, Pasalic e Malinovskyi in ballottaggio per due maglie ma, dopo la tripletta di martedì, questa volta è Pasalic che potrebbe partire dalla panchina. In avanti Duvan Zapata, in seguito ai 90 minuti di riposo contro il Venezia, è pronto a riprendersi il suo posto in attacco: Muriel sarà utilizzato come carta a gara in corso.

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus; Mario Rui; Demme, Lobotka; Lozano, Zielinski, Elmas; Mertens.

ATALANTA (3-4-1-2): Musso; Tolli, Palomino, Djimsiti; Zappacosta, De Roon, Freuler, Maehle; Pessina; Malinovskyi, Zapata.

Siamo su Google News: tutte le news sul Napoli Calcio CLICCA QUI