Le condizioni di Koulibaly, Osimhen e Anguissa, andranno in Coppa d’Africa?

L’edizione odierna del quotidiano Il Mattino, ha analizzato la situazione infortuni in casa Napoli.

A far preoccupare Luciano Spalletti sono Anguissa, Koulibaly e Osimhen, in quanto a breve inizierà anche la Coppa d’Africa.

Koulibaly ha sicuramente finito il suo 2021, fortunatamente ha dato retta a Spalletti e al medico Canonico, ed è uscito dal campo senza continuare a giocare, come avrebbe voluto.

Koulibaly Napoli
Koulibaly Napoli Coppa d’Africa

Le settimane di stop saranno quattro, avendo una distrazione di secondo grado al bicipite femorale della gamba sinistra.

Koulibaly andrà in Coppa d’Africa, ancora non al 100%, questo vuol dire che, scongiurando ricadute, il senegalese tornerà a disposizione di Spalletti tra almeno due mesi.

Osimhen è il caso più problematico tra i tre. Verrà convocato dalla Nigeria, nonostante questa opzione non piaccia al Napoli. L’attaccante spera di esserci dai quarti della competizione in poi. In ogni caso non sarà disponibile prima del 20 gennaio.

Osimhen Napoli Coppa d’Africa

Le notizie migliori arrivano da Anguissa, il centrocampista punta a tornare, almeno in panchina, già tra due giornate contro l’Empoli. Andrà sicuramente in Coppa d’Africa con il suo Camerun.