La cura di Spalletti, eccome come ha rigenerato Lobotka

Il Corriere dello Sport, nella sua edizione odierna, racconta di come Spalletti ha rilanciato Lobotka.

Lo slovacco, ai margini della rosa con Gattuso, ero demotivato e la conseguenza è stata la pessima condizione fisica.

Con Spalletti ha avuto la forza mentale di rimettersi in gioco, facendosi subito trovare pronto in ritiro e rendendosi autore di un ottimo avvio di stagione.

Lobotka Spalletti Gattuso

Nel momento migliore è stato vittima di un infortunio muscolare, l’elongazione del bicipite femorale destro. Proprio in questo frangente Spalletti non l’ha abbandonato, anzi, come riportato dal quotidiano, il mister si fermava spesso a parlare con il giocatore, motivandolo a rientrare.

Spalletti era consapevole dell’importanza di Lobotka, sapendo che sarebbe arrivato il suo momento. E così è stato, con lo slovacco autore di una grande prestazione contro la Lazio e non solo.