Demme, prestazione che va compresa

Nella mattinata successiva alla notte europea della sfida tra Napoli e Legia Varsavia al Maradona, i quotidiani si dividono sulla prestazione di Diego Demme.

Il Mattino punisce il calciatore ex Lipsia addirittura con un’insufficienza, 5.5, la nostra redazione invece ha analizzato la prestazione di Demme, considerandola ordinata e ‘pulita’, al punto da premiarlo con un 6.5.

Napoli Demme Cagliari

Il tutto sta nel comprendere l’importanza di un giocatore con quelle caratteristiche in questa rosa. Se Spalletti ha deciso di far entrare Petagna, Osimhen e Politano e Fabian Ruiz, con Insigne ed Elmas in campo, è per la fiducia che ha nel tedesco.

Demme ieri si è reso protagonista di una partita davvero ordinata, macchiata da pochissimi errori, ben il 93.8% di passaggi riusciti.

Inoltre, come più volte sottolineato dallo stesso mister, le partite si vincono con giocatori umili capaci di comprendere il proprio ruolo. Demme sa di essere un gradino in basso nelle gerarchie, considerando l’attuale momento di forma di Anguissa e Fabian Ruiz. Il tedesco, però, lo accetta, e risponde presente se chiamato in causa.

Siamo su Google News: tutte le news sul Napoli Calcio CLICCA QUI