Di Napoli: “Con i tifosi Napoli-Verona sarebbe finita diversamente, Insigne merita considerazione”

L’ex attaccante del Napoli e del Venezia, Arturo Di Napoli, ha concesso un’intervista a Il Mattino, dove ha analizzato la prima gara che si disputerà al Diego Armando Maradona.

Venezia? Le piccole partono a razzo, ma la qualità degli azzurri è superiore, sono troppi i campioni che possono decidere la partita”.

Tifosi allo stadio? Con loro Napoli-Verona sarebbe finita diversamente. Abbiamo ribaltato tante partite grazie all’energia dei tifosi azzurri”.

Osimhen? Talento vero, credo che con le sue qualità possa lottare per il titolo di cannoniere, è in grado di fare la differenza”.

Insigne? Il fatto di non aver rinnovato può essere uno stimolo in più, proprio per evitare insinuazioni sul rendimento. Non è stato considerato come merita“.

Scudetto? Il problema è la panchina, non ci sono cambi all’altezza. Gli undici titolari hanno pochi rivali in Italia“.

Siamo su Google News: tutte le news sul Napoli Calcio CLICCA QUI