Il giorno dopo è sempre più bello, cosa ci lascia Bayern Monaco-Napoli

Il giorno dopo è sempre più bello, cosa ci lascia Bayern Monaco-Napoli

Il Napoli firmato Luciano Spalletti si è imposto, nella sua prima amichevole di alto livello, all'Allianz Arena contro il Bayern Monaco.

La partita è terminata con il punteggio di 3-0, decisive le due reti di Osimhen e il gol di Machach, tutte e tre nella ripresa.

La redazione di SpazioNapoli ha già provveduto ad analizzare, dal punto di vista tattico, una partita che lascia ben sperare per la stagione 2021/22 tutti i tifosi azzurri.

Il Napoli ha indubbiamente convinto come collettivo, nonostante nell'11 titolare fossero presenti giocatori ai margini del progetto o destinati comunque alla partenza per fare cassa.

Proprio questi calciatori hanno maggiormente impressionato, scatenando ulteriori dubbi sulla loro permanenza in azzurro.

Il primo è sicuramente Kevin Malcuit, il francese, nel giorno del suo compleanno, si rende autore di una partita splendida, capace di interpretare al meglio ambedue le fasi. Non concede spazi agli attaccanti del Bayern Monaco, e quando riparte è sempre pericoloso. Si è rivisto il Malcuit pre-operazione al crociato, pronto a conquistarsi un posto da protagonista nel Napoli che verrà, lottando con Di Lorenzo per la titolarità.

Napoli

Altro calciatore che Spalletti sta cercando di rivalutare è Lobotka, il mediano ex Celta Vigo si è imposto ieri nella zona nevralgica del campo. Ha rivestito un ruolo chiave soprattutto nella fase di non possesso, fungendo da fulcro nel 4-1-4-1 difensivo ideato da Luciano Spalletti. La sua prestazione cresce con il passare dei minuti, lasciando tante sensazioni positive a società e tifosi.

Infine Adam Ounas, che tanto aveva fatto bene a Crotone in coppia con Simy, ha dimostrato per l'ennesima volta tutta la sua qualità. Rimasto in campo per appena 19 minuti, causa infortunio dopo il suo ingresso, è riuscito a fornire due assist per i due gol di Osimhen. Il funambolo algerino probabilmente verrà ceduto in prestito per fargli trovare continuità, sarà davvero la scelta giusta?

Simone Falasca

Siamo su Google News: tutte le news sul Napoli Calcio CLICCA QUI

Simone Falasca
Leggi i suoi articoli
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram