E se restasse?

E se restasse?

Dopo la seconda e ultima amichevole del Napoli del ritiro estivo di Dimaro, contro la Pro Vercelli, è arrivato il momento di tirare le somme della prima parte di questo pre-campionato. Uno dei giocatori che è sembrato particolarmente in forma e dentro il progetto di Luciano Spalletti sia dal punto di vista fisico che mentale è Adam Ounas.

Nella passata stagione Lorenzo Insigne ha giocato quasi tutte le partite, costretto ad essere inamovibile anche a causa di mancanza di alternative. In alcune occasioni con una riserva in quel ruolo, il capitano azzurro avrebbe potuto rifiatare per concentrare le proprie energie nei momenti migliori. Ciononostante, Insigne ha mantenuto ritmi altissimi dall'inizio fino al termine della stagione, proseguendo poi anche con la Nazionale nello stesso modo.

Adam Ounas potrebbe essere il sostituto ideale di Lorenzo Insigne, ma comunque un calciatore che può ricoprire ogni ruolo in fase offensiva. Lo ha dimostrato anche oggi nella gara contro la Pro Vercelli, in cui l'algerino ha giocato come trequartista, muovendosi bene in tutta la zona d'attacco e dimostrando di essere a suo agio anche come spalla di Victor Osimhen.

Su di lui attualmente ci sono Torino, Venezia, per quanto riguarda la Serie A, e il Marsiglia, in Francia. Il Napoli continua a tenerlo sul mercato e ad ascoltare le offerte delle squadre interessate ma se gli azzurri dovessero decidere di tenerlo, Spalletti si ritroverebbe in rosa un calciatore adatto al suo modo di giocare e un'ottima alternativa per l'attacco.

Siamo su Google News: tutte le news sul Napoli Calcio CLICCA QUI

Giuseppe Annarumma
Leggi i suoi articoli
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram