Corbo: “Osimhen è entrato bene, ma gioca in una squadra non ancora sua”

osimhen
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Il giornalista Antonio Corbo ha commentato la sconfitta del Napoli contro la Juventus nel suo consueto editoriale per Repubblica.

“Forse era da ritirare prima Mertens di Demme, visto il contributo modesto dell’evanescente belga. Osimhen si procura il rigore, riempie l’area, ma sembra giocare in una squadra non ancora sua. In chiave futuro, questa è la domanda più complessa che il Napoli lascia a Torino, dove sognava la grande impresa. Invecchiano anche i sogni“.

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI