Sassuolo 3-3 Napoli: gli highlights e la sintesi del match

Sassuolo 3-3 Napoli: gli highlights e la sintesi del match

HIGHLIGHTS SASSUOLO NAPOLI - Il Napoli ha affrontato il Sassuolo per la 25^ giornata di Serie A. La partita appena conclusa si è disputerà al Mapei Stadium di Reggio Emilia. La partita è terminata con il risultato di 3-3. Gli azzurri sono stati beffati all'ultimo secondo di gara con il calcio di rigore trasformato da Ciccio Caputo a tempo ormai scaduto.

Dopo la vittoria nel derby contro il Benevento, il Napoli fallisce la seconda vittoria di fila in campionato. Un pareggio che lascia l'amaro in bocca per gli azzurri vista la grande rimonta conquistata dai ragazzi di Gattuso.

QUI LE PAGELLE DEL MATCH

HIGHLIGHTS SASSUOLO NAPOLI
HIGHLIGHTS SASSUOLO NAPOLI

Formazioni Sassuolo Napoli

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Marlon, G. Ferrari, Rogerio; Obiang, Locatelli; Berardi, M. Lopez, Djuricic; Caputo.

NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Maksimovic, Hysaj; Fabian Ruiz, Demme; Politano, Zielinski, Insigne; Mertens.

Gli highlights del match

La partita inizia con le due squadre che si studiano per i primi venti minuti di gara. Gli azzurri a tratti subiscono il possesso palla dei padroni di casa che però non si rendono mai veramente pericolosi. Alla fine è il Napoli a sbloccare la gara con Lorenzo Insigne al 21'. Il gol del capitano del Napoli però non viene convalidato per un fuorigioco millimetrico del numero 24. Al 34' passa invece in vantaggio il Sassuolo. Su calcio di punizione, Domenico Berardi buca Meret. Decisiva la deviazione di Nikola Maksimovic che spiazza il portiere azzurro. Allo scadere del primo tempo, i neroverdi trovano addirittura la rete del raddoppio sempre con Berardi. Il capitano del Sassuolo realizza alla perfezione il calcio di rigore procurato da Caputo per un intervento in area di Hysaj.

Nella ripresa, il Napoli sembra trovare meno spazi. La squadra di Gattuso subisce il gioco dei ragazzi di De Zerbi che nel giro di 70 secondi colpisce addirittura un palo ed una traversa. Gli azzurri però non mollano e trovano al 72' il momentaneo pareggio di Di Lorenzo su assist al bacio di Lorenzo Insigne. Al 90' la squadra trova anche il vantaggio sempre su calcio di rigore realizzato da Insigne che può esultare dopo il gol annullato dal VAR. Dura pochissimo però la gioia del capitano del Napoli. A tempo regolamentare scaduto infatti, Manolas entrato da pochi minuti in campo al posto di Maksimovic regala un calcio di rigore ai padroni di casa che con Caputo trovano un pareggio ormai insperato a tempo scaduto.

Siamo su Google News: tutte le news sul Napoli Calcio CLICCA QUI

Angela Argenziano
Leggi i suoi articoli
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram