Napoli-Granada 2-1, gli azzurri escono dall’Europa League: le pagelle del match

pagelle napoli granada
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

PAGELLE NAPOLI GRANADA – Gli azzurri iniziano benissimo il match contro il Granada sbloccando la partita dopo soli 3′ minuti grazie ad una perla di Zielinski. Vantaggio che dura troppo poco dato che al 24′ gli ospiti trovano un gol di un ‘importanza stratosferica con Montoro che di testa buca Meret. Il primo tempo si conclude sul risultato di 1-1.

Nella ripresa il Napoli tenta più volte di trovare subito la seconda rete ma il Granada riesce a tenere i ritmi del match bassi fino al 58′, minuto in cui Fabian trova la rete del 2-1 su assist di Insigne. Non entrano però gli altri due gol che sarebbero serviti agli azzurri per staccare il pass per gli ottavi. Il match si conclude per 2-1, serata amara per la squadra di Gattuso che saluta l’Europa League ai sedicesimi.

QUI PER VEDERE GLI HIGHLIGHTS DEL MATCH!

NAPOLI GRANADA PAGELLE EUROPA LEAGUE

Meret 6: Incolpevole sulla rete di Montoro che infila il pallone all’angolo più lontano ove il portiere azzurro può solo restare a guardare immobile.

Maksimovic 4,5: Tra i peggiori negli azzurri, è lui che si lascia Montoro alle spalle al momento del gol del pareggio spagnolo. Bocciato da Gattuso alla fine del primo tempo che lo sostituisce per Ghoulam! (Dal 46′ Ghoulam 6,5: Entra e sembra di rivedere quello che tutti vorrebbero tornare ad ammirare sulla corsia mancina. Corre, crossa e soprattutto si trova alla grande con Insigne proprio come nei suoi anni d’oro)

Koulibaly 5,5: Non la sua miglior partita, spesso va anche lui in difficoltà contro i pochi attacchi del Granada.

Rrahmani 4,5: Colpevole insieme a Maksimovic sul gol del pareggio, rete che ovviamente condiziona tutta la partita e di conseguenza anche il voto del calciatore ex Verona.

Di Lorenzo 5,5: Il 22 azzurro tenta più volte cavalcate pericolose nella metà campo degli spagnoli, invani però i suoi tentativi di rendersi pericoloso.

Bakayoko 5,5: Il giocatore ex Milan non disputa una partita malvagia, spesso recupera palloni che trasformano le azioni da difensive in offensive, altre volte però scompare completamente dal gioco degli azzurri.

Fabian Ruiz 6,5: Un giocatore come lui è mancato tanto al Napoli in alcune partite, sigla la rete del 2-1 e si rende più volte pericoloso in zona gol.

Elmas 5,5: Posizionato sulla corsia mancina non rende il massimo delle aspettative e non riesce mai a rendersi pericoloso in fase offensiva. (Dal 60′ Mertens 6: Propositivo e volenteroso, non trova il gol ma fa capire quanto sarà utile nell’attacco azzurro dal prossimo match)

Zielinski 7: Senza dubbio il migliore del Napoli, non solo oggi ma probabilmente di tutta la stagione azzurra. Gol del vantaggio che ha tanto ricordato una rete di Hamsik in un Napoli-Milan 3-1, oltre alla sua firma sul tabellino tantissime giocate utili che rendono il più delle volte la squadra di Gattuso pericolosa.

Insigne 6,5: Cerca di tenere la calma e prova a caricarsi la squadra sulle spalle. Non perde la testa le tante volte in cui i giocatori del Granada tentano di farlo innervosire. Suo l’assist a Fabian per la rete del 2-1.

Politano 5,5: L’attaccante azzurro è il meno pericoloso in zona offensiva e più volte perde brutti palloni che potevano invece rivelarsi azioni pericolose.

VOTI NAPOLI GRANADA SOCIAL

Questi i nostri voti assegnati agli azzurri, visibili anche sul nostro account Instagram:

pagelle napoli granada

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI