LIVE – Napoli-Pescara 0-2 (Chiarella 61′, Kuqi 63′): finisce il match, Pescara in testa alla classifica

napoli pescara primavera uscita
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

NAPOLI PESCARA PRIMAVERA – Finisce la partita, il Pescara porta casa tre punti pesanti e vola in testa alla classifica con 24 punti. Il Napoli resta a metà graduatoria con 11 punti, ma ha ancora due gare da recuperare: in trasferta con Reggina e Salernitana.

94′ – Triplice fischio dell’arbitro Vergaro, finisce 2-0 per il Pescara

90′ – Concessi quattro minuti di recupero

90′ – Ultimo cambio anche nel Pescara: esce Kuqi per far spazio a De Marzo

88′ – Ultimo cambio nel Napoli: entra Di Dona, esce Virgilio

86′ – Palla persa da Sami a centrocampo, bel tiro a giro di Salvatore, ma Daniele si allunga bene e salva il Napoli

80′ – Cross dalla sinistra di Romano, Furina tira ma la palla viene deviata, solo calcio d’angolo per gli azzurri

78′ – Cambio nel Napoli: esce Ambrosino, entra Acampa. Doppio cambio anche per il Pescara: dentro Mancini e Salvatore fuori Pedicone e Chiarella

76′ – Seck si libera di un avversario in area di rigore, ma Amoah in scivolata trova un’ottima chiusura

74′ – Tiro centrale di Chiarella, blocca Daniele

72′ – Doppio cambio nel Pescara: escono Calio e Tringari, dentro Dieye Baka e Seck

68′ – Bel cross di Virgilio, Furina a due passi dalla porta non arriva sulla palla

67′ – Triplo cambio nel Napoli: fuori Potenza, D’Onofrio e Nzila, dentro Amoah, Vergara e Umile. Azzurri che passano al 4-2-4

63′ – GOL PESCARA, grande palla in verticale di Belloni per Kuqi che da pochi passi batte Daniele

62′ – Palla di Potenza per Ambrosino che non riesce a concludere in porta

61′ – GOL PESCARA, grandissimo gol a volo di Chiarella su una respinta corta della difesa azzurra

59′ – Furina perde palla a centrocampo, ma è sempre lui a recuperare su Belloni in area di rigore

57′ – Ottima chiusura di Guarino su Chiarella in area di rigore, il Pescara protesta ma l’arbitro Vergaro lascia correre

55′ – Indecisione tra Daniele e Guarino, si inserisce Belloni che però non riesce ad arrivare al tiro

52′ – Tringari se ne va sulla sinistra, si accentra e trova un tiro debole, ma Daniele si fa scappare la palla dalle mani e concede calcio d’angolo

47′ – Bella palla di Chiarella in profondità, bravo Daniele ad anticipare Calio

46′ – Comincia il secondo tempo, nessun cambio tra i ventidue in campo

SECONDO TEMPO

45′ – Niente recupero, finisce il primo tempo

44′ – Brutto fallo di Calio su Virgilio, il signor Vergaro di Bari non ci pensa su due volte e ammonisce il giocatore del Pescara

42′ – Palla persa da Nzila, tiro cross di Pedicone ma Belloni in spaccata ci arriva male e la palla arriva docile tra le braccia di Daniele

41′ – Contropiede del Pescara, ma Sami è provvidenziale e chiude bene su Calio

37′ – Punizione per il Pescara, tiro di Tringari altissimo sopra la traversa

33′ – Bella azione del Napoli, cross alto di Romano che trova Ambrosino in mezzo, colpo di testa alto sopra la traversa

32′ – Occasione Pescara: cross in mezzo di Tringari sugli sviluppi di un corner, Veroli arriva con il destro ma la palla esce di poco fuori

23′ – Brutta palla persa da D’Onofrio, Chiarella recupera palla e parte in contropiede, ottima chiusura di Virgilio che conquista anche calcio di punizione

21′ – Apertura di Sami per Potenza sulla sinistra, cross arretrato troppo lento, Furina anticipato

19′ – Occasione per il Napoli: Spedalieri di testa su calcio d’angolo battuto da Sami, palla di poco alla destra del portiere

13′ – Calcio d’angolo per il Pescara, conquistato da Chiarella

9′ – Cross basso dalla destra di Nzila, arriva Ambrosino con il piattone, tiro debole e a lato

6′ – Chiarella va via sulla destra, resiste alla carica di Romano, dribbling su D’Onofrio e tiro sul primo palo, bravo Daniele a respingere

5′ – Ancora tiro di Nzila, deviazione e calcio d’angolo

3′ – Tiro dai 25 metri di Nzila, alto sopra la traversa

2′ – Costruzione dal basso del Pescara, Ambrosino per poco non intercetta il passaggio del portiere

1′ – Inizia il match. Batte il Pescara

PRIMO TEMPO

Ore 15:35 – Squadre in campo per il riscaldamento.

Buongiorno cari amici di Spazio Napoli, benvenuti alla gara testuale di Napoli-Pescara Primavera, recupero della seconda giornata di campionato, rinviata a causa Covid.

Sfida impegnativa per gli azzurrini che affrontano il Pescara secondo in classifica con 21 punti (una gara da recuperare) a -2 dal Lecce capolista. Napoli a centro classifica con 11 punti (due gare da recuperare) e reduce dalla sconfitta per 3-1 contro il Pisa. Azzurrini che non hanno giocato nel weekend, visto il rinvio del derby contro la Salernitana.

Napoli (3-4-1-2): Daniele; Spedalieri, Guarino, D’Onofrio; Potenza, Sami, Virgilio, Romano; Nzila; Furina, Ambrosino.
Panchina: Pinto, Sepe, Barba, Amoah, Acampa, Vergara, Umile, Di Dona. All. Cascione

Pescara (4-2-3-1): Sorrentino; Longobardi, Chiacchia, Veroli, Pedicone; D’Aloia, Chiarella; Kuqi, Calio, Tringari; Belloni.
Panchina: Klan, Mancini, Palmentieri, Staver, De Marzo, Dieye Baka, Mercado, Salvatore, Seck, Blanuta. All. Iervese

Dagli inviati Pasquale Giacometti e Danilo De Falco

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI