Chiariello difende Osimhen: “Tempi di recupero accelerati per mancanza di alternative, dovremmo imparare la lezione di Lozano, la squadra non lo aiuta”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Umberto Chiariello ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Canale 21, nel corso della trasmissione Campania Sport. Di seguito quanto evidenziato dalla nostra redazione:

“Osimhen? Verosimilmente il suo rientro in campo è stato accelerato per mancanza di alternative. Lui non ha una corsa particolarmente equilibrata, ma per di più ora gioca con una fasciatura e non riesce ad avere il giusto equilibrio. Inoltre è al primo anno in Italia, si deve ambientare. Vedo un ragazzo solare, simpatico, allegro. La lezione di Lozano dovrebbe esserci servita, ma è passata invano. Osimhen è stato osservato a lungo, si è pensato di puntare sul suo talento. Ora stoppa palla a dieci metri forse anche per equilibrio fisico. Comunque la squadra non lo aiuta”.

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI