Morte Maradona, finisce sotto accusa il medico Luque: falsificava le firme!

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Continuano le indagini riguardanti la morte di Diego Armando Maradona per cercare di capire i motivi della morte dell’ex calciatore argentino.

Aggiornamenti importanti riguardo le accuse al medico Leopoldo Luque, ovvero il medico personale del Pibe de Oro. Le indagini hanno evidenziato la presenza di alcuni documenti firmati, che potrebbero incriminare il medico argentino.

Infatti, ci potrebbero essere delle firme di Maradona contraffate dallo stesso medico, il quale, si esercitava nel farle su un foglio bianco, ritrovato tra i documenti. C’è il sospetto che il dottore abbia falsificato le firme per avere controllo sulla sua cartella clinica.

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI

CONOSCI SPAZIONAPOLI?

SpazioNapoli è parte della grande famiglia editoriale del Nuovevoci Network, insieme a Rompipallone.it, SpazioInter.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui canali social, il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Seguici su Facebook