Il Mattino – Notte di guerriglia a Napoli: il bilancio e prime ricostruzioni dell’accaduto

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

L’edizione online de “Il Mattino” riporta un primo bilancio delle proteste, trasformatesi poi in guerriglia, avvenute ieri notte a Napoli a causa di un possibile nuovo lockdown in tutta la regione Campania. Ecco quanto evidenziato dalla nostra redazione:

Quattro carabinieri feriti, una gazzella dei carabinieri con i vetri del lunotto posteriore mandato in frantumi, diversi poliziotti contusi (il numero esatto non è stato ancora reso noto dalla questura. Ed ancora, un paio di auto con i colori della polizia municipale imbrattate con vernice spray”.

È il primo bilancio della notte di folle guerriglia urbana scatenata dalla violenta protesta di centinaia di persone nella zona di Santa Lucia e del centro storico di Napoli. Fortunatamente i rappresentanti delle forze dell’ordine che hanno fatto ricorso alle cure mediche non hanno riportato ferite gravi“.

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI