shinystat spazio napoli calcio news Tiémoué Bakayoko, la nuova corazza azzurra al suo debutto

Il mastino che mancava al Napoli, Tiémoué Bakayoko

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter
tiémoué bakayoko

Debutto in maglia Napoli per Tiémoué Bakayoko, il “Molosso” che ha portato fisicità e compattezza alla mediana azzurra. Il franco-algerino è un mediano che può fare, in caso di necessità, anche la mezzala. Recupera molti palloni a centrocampo, offrendo un buon equilibrio alla propria squadra. La sua stazza prorompente non lo ferma: riesce con molta qualità a liberarsi dal pressing e dalla marcatura, creando superiorità numerica.

Ieri per la prima volta ha calcato il manto erboso del San Paolo da protagonista contro un avversario ostico come l’Atalanta, battuto con un risultato netto di 4-1.

Tiémoué Bakayoko, il Molosso azzurro

Nonostante non giocasse una partita ufficiale in un club da sei mesi (poiché fuori dal progetto della sua vecchia squadra, il Chelsea, ndr.), il franco-ivoriano è riuscito a sorprendere tutti al debutto. Ha giocato 75 minuti di alto livello, convincendo non solo i tifosi azzurri, ma anche i giornali sportivi, tanto da dargli voti dal 7 in sù.

Le statistiche in-game di Tiémoué Bakayoko

Nella sua prima partita in azzurro, Bakayoko ha dimostrato di saper mantenere perfettamente le redini del centrocampo azzurro. E’ riuscito a vincere diversi contrasti aerei e tackles, ma commettendo un solo fallo. Ha offerto inoltre un aiuto anche in attacco, completando 38 passaggi ai suoi compagni (con una percentuale realizzativa dell’84.2%). Sono due i passaggi lunghi offerti e due quelli chiave.

tiémoué bakayoko
Bakayoko, FOTO SSC NAPOLI

La sua presenza può offrire quindi più copertura a centrocampo, lasciando a Zielinski e Fabiàn Ruiz più libertà nella manovra d’attacco.

Gioia per il debutto anche sui social

Dopo la prima vittoria con la sua nuova squadra, Tiémoué Bakayoko ha espresso la sua gioia sui social, festeggiando anche il suo ritorno in campo dopo una lunga assenza. La sua ultima partita l’ha giocata in Ligue 1 in forza al Monaco, prima che scadesse il prestito annuale dal Chelsea.

Erika Merolla

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI

Preferenze privacy