shinystat spazio napoli calcio news Piccinini commenta: "Interessante l'investimento di Osimhen. Il Napoli deve lavorare a centrocampo dopo la cessione di Allan"

Piccinini commenta: “Interessante l’investimento di Osimhen. Il Napoli deve lavorare a centrocampo dopo la cessione di Allan”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Sandro Piccinini, giornalista e telecronista, è intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli. Ecco quanto evidenziato:

“Sono approdato a Sky grazie alla proposta del direttore Ferri, che mi permetterà di lavorare divertendomi con gente competente. Mi aspetto un campionato indecifrabile, con un mercato che potrà ribaltare, coi nuovi acquisti nelle prossime tre settimane, le sorti della classifica. Ma a causa del Covid i soldi sono pochi, e bisogna quindi lavorare di creatività, competenza e scambi.

Osimhen e Tonali sono due giovani molto forti e con grande personalità nonostante la giovane età, ed è stato giusto investire su di loro i pochi soldi a disposizione in questa finestra di mercato. Non critico però la scelta di Conte nel voler acquistare due giocatori esperti come Vidal e Kolarov, perché ha anche lanciato giovani come Barella.

Il Napoli deve lavorare molto a centrocampo. Dopo la cessione Allan è necessario capire le sorti di Koulibaly. La conferma di Gattuso è importante, ora la società deve dargli un segnale con degli acquisti a centrocampo.

La telecronaca è cresciuta con giovani formidabili e professionali soprattuto grazie a Sky, mentre i talk show si sono appiattiti perché lo sport viene rilegato in terza serata a causa di interessi diversi”.

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI

Preferenze privacy