shinystat spazio napoli calcio news De Nicola: "Milik? Non mi aspettavo un comportamento simile. Mi manca lavorare nel Napoli"

De Nicola: “Milik? Non mi aspettavo un comportamento simile. Mi manca lavorare nel Napoli”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Alfonso De Nicola, ex medico sociale del Napoli, è intervenuto in diretta a Radio Crc durante la trasmissione Un Sogno Nel Cuore.

Milik? Non mi aspettavo che si comportasse così con il Napoli. È sempre stato un ragazzo serio, un grande lavoratore. Tutti i polacchi sono così, posso dire lo stesso di Zielinski. È anche vero, però, che a 26 anni un attaccante deve cercare il contratto più importante della sua carriera, ma di certo non credevo che Milik potesse chiudere la porta al Napoli in maniera così netta. Gli atleti sono così, pensano soltanto a guadagnare il più possibile prima che arrivino al 33esimo anno di età. È possibile anche che Milik sia stato mal consigliato”.

Il mio futuro? Mi piacerebbe molto tornare a lavorare nel Napoli. Dico di più: nel caso non riuscissi a tornare in azzurro sarei pronto a riconsiderare la mia posizione come medico sociale. Soltanto per il Napoli mi dedicherei anima e corpo come ho fatto per oltre 15 anni. So, però, che tornare in azzurro sarà complicato. A De Laurentiis non piacciono le minestre riscaldate”.

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI

Preferenze privacy