shinystat spazio napoli calcio news Il retroscena di Mario Sconcerti: "Sarri mi disse che nessuno si era accorto a 28 anni che Mertens era uno straordinario centravanti"

Il retroscena di Mario Sconcerti: “Sarri mi disse che nessuno si era accorto a 28 anni che Mertens era uno straordinario centravanti”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Mario Sconcerti, giornalista e scrittore, nel suo editoriale al Corriere della Sera, ha parlato di Dries Mertens, autore di un altro gol con la maglia del Napoli ieri, contro la Spal.

Ecco le sue parole:

“Oggi sembra un Mertens più potente. Non sbaglia un’occasione e si diverte. Una volta Sarri proprio su Mertens mi disse quanto valesse poco la saggezza del calcio: nessuno si era accorto a 28 anni che Mertens era uno straordinario centravanti. Ma non sbagliano sempre i tecnici, spesso sono gli uomini che cambiano”

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI

Preferenze privacy