shinystat spazio napoli calcio news GLR - Rapporti tesi con l'Athletic Bilbao, Llorente può approdare in un altro club della Liga

GLR – Rapporti tesi con l’Athletic Bilbao, Llorente può approdare in un altro club della Liga

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

AGGIORNAMENTO ORE 19 – La redazione di gonfialrete.com ha riportato un aggiornamento circa la notizia che vorrebbe un ritorno di Llorente all’Athletic Bilbao. L’attaccante spagnolo, infatti, è un’idea del d.s. dei baschi Rafael Alkorta. Il problema è rappresentato dalla relazione che c’è tra lo stesso Llorente e i tifosi dell’Athletic.

Fernando lasciò Bilbao a parametro zero per accasarsi alla Juventus. I tifosi accusarono il calciatore di essersi comportato molto male verso il club, tanto da offenderlo sui social ancora oggi. Ecco perché un suo ritorno all’Athletic appare improbabile.

Detto ciò, per Llorente potrebbero aprirsi le porte della Real Sociedad. La moglie dell’attaccante, nativa di San Sebastian, vorrebbe trasferirsi lì per tornare di fatto a casa. Il calciatore piace al club che, però, potrebbe decidere di prendere l’iniziativa per un’offensiva solo nel caso in cui andasse via una delle due punte in forza alla squadra attualmente, ovvero Isak e José.

ORE 14.15 – Potrebbe concludersi il percorso di Fernando Llorente a Napoli. L’arrivo di Andrea Petagna potrebbe togliere il minutaggio in campo del giocatore spagnolo, ridotto già da quando Gennaro Gattuso ha preso posto sulla panchina azzurra.

LLORENTE ALL’ATHLETIC BILBAO

Fernando Llorente potrebbe lasciare il Napoli al termine di questa stagione. Il quotidiano spagnolo Marca riporta alcuni aggiornamenti sul futuro dell’attaccante: “Llorente potrebbe finire in prestito all’Athletic Bilbao, a casa sua, una destinazione che apprezzerebbe di sicuro“. 

Llorente è considerato in buone condizioni per proseguire una carriera che è esplosa proprio nell’Athletic (tra il 2004 e il 2013).

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI

Preferenze privacy