shinystat spazio napoli calcio news De Magistris: "In arrivo ordinanze senza precedenti. De Luca? Si limiti a fare il governatore oppure si candidi a sindaco!"

De Magistris: “In arrivo ordinanze senza precedenti. De Luca? Si limiti a fare il governatore oppure si candidi a sindaco!”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Nel corso della trasmissione Radio Goal, in onda sulle frequenze di Radio Kiss Kiss Napoli, è intervenuto Luigi De Magistris, sindaco di Napoli. Di seguito quanto evidenziato dalla nostra redazione:

“Dobbiamo rialzarci da soli da questa situazione, il Governo non ha fornito le misure necessarie per ripartire. Se non si forniranno misure di sostegno ai cittadini entro due settimane attraverso i Comuni, ci sarà una rottura istituzionale. Non posso farmi ingabbiare dalla Regione o dal Governo centrale, in ballo c’è il futuro di questa città. Le parole di De Luca? Io non appartengo a nessuno, sono un uomo libero. Ho cercato spesso il dialogo con De Luca, ma negli ultimi anni non ha mai ritenuto opportuno dover incontrare il sindaco del capoluogo di regione. In questo periodo particolare l’ho contattato e mi ha risposto, ci incontreremo entro fine settimana. Da parte mia c’è tutta la volontà di costruire un dialogo che porti benefici alla comunità”.

“Chiudere i locali alle 23 significa far concentrare le persone, è una propaganda negativa per la città. De Luca si limiti a fare il Presidente di Regione, non deve rispondere della sanità o entrare in questioni che non gli competono per fare campagna elettorale. Se lo ritiene opportuno si candidasse a sindaco e prendesse il lanciafiamme. Chi beve non è necessariamente un alcolizzato. Farò alcune ordinanze senza precedenti che incideranno sulla mobilità cittadina e gli spazi della città”.

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI

Preferenze privacy