shinystat spazio napoli calcio news Calciomercato Napoli, l'attacco azzurro cambierà volto

Il Napoli è pronto a stravolgere l’attacco: tante uscite, altrettante entrate, a cominciare da Everton Soares. Rispuntano Zapata e Ilicic

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter
Calciomercato Napoli

CALCIOMERCATO NAPOLI ULTIMISSIME – Quest’oggi il noto quotidiano Il Mattino ha concentrato le sue attenzioni sul futuro reparto offensivo del Napoli che, presumibilmente, nella prossima sessione di calciomercato, verrà rivoluzionato. Tante uscite ma altrettante entrate, al fine di ridurre il monte ingaggi regalando ugualmente a mister Rino Gattuso un attacco che possa fare la differenza. Tantissimi i nomi sul taccuino del ds azzurro Cristiano Giuntoli, il quotidiano ne ha ricapitolati alcuni. Ecco quanto riportato dalla nostra redazione:

CALCIOMERCATO NAPOLI, PRIMA RINNOVI E CESSIONI

Non spingete, non c’è fretta. Mertens è il primo tassello del Napoli di Ringhio Gattuso. Già perché dopo Demme è l’altra operazione che viene fatta dal club su precise indicazioni del proprio allenatore. Se per Ancelotti non era un intoccabile, con Rino è tornato ad esserlo“.

Rinnovi e cessioni. Certi affari come quello di Petagna, Lobotka e Rrahmani sono stati fatti in un periodo in cui non c’era ancora la certezza di un futuro assieme a Rino. Ora questa certezza c’è”.

Capitolo Milik: il polacco continua a non essere contento delle condizioni di rinnovo offerte dal Napoli. L’impressione è che non firmerà e che neppure il club azzurro chissà cosa stia facendo per evitare la partenza. Il suo prezzo di vendita è alto: 50 milioni di euro. Milik piace alla Juve, al Tottenham e al Chelsea“.

POI, IN ENTRATA…

Calciomercato Napoli
Everton (24), ala del Gremio

Un bel po’ di intermediari sono al lavoro in queste settimane. In attacco, andrà via anche Callejon, va capito anche il destino di Lozano: se davvero l’Everton si arrampicasse fino ai 40 milioni, De Laurentiis lo cederebbe immediatamente. Ma c’è un altro Everton nel mirino: ed è un brasiliano che gioca nel Gremio e che Giuntoli segue da tempo. Offerti 17 milioni di euro, ma i brasiliani ne vogliono almeno 28“.

C’è il feeling. Così come per un altro extracomunitario, l’iraniano Azmoun dello Zenit San Pietroburgo. Classe 1995, 14 gol nel campionato russo. E tra gli appunti, anche il nome di Victor Osimhen, 190 cm di prima punta, del Lille, nigeriano. Sondaggi. Perché è davvero tutto troppo presto. Il Napoli preferisce la pista italiana: per questo occhio a Zapata e Ilicic dell’Atalanta. Soprattutto il colombiano era già nell’orbita azzurra la scorsa estate. Difficile arrivare a Belotti, anche perché Gattuso se proprio deve chiedere di fare una follia la farebbe fare per Ciro Immobile“.

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI

Preferenze privacy