shinystat spazio napoli calcio news Scandalo Inter-Juve del 2018, l'ex capo procura della FIGC: "Chiesi l'audio tra il Var e Orsato, ma fu tagliato l'episodio di Pjanic!"

Scandalo Inter-Juve del 2018, l’ex capo procura della FIGC: “Chiesi l’audio tra il Var e Orsato, ma fu tagliato l’episodio di Pjanic!”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Il Mattino all’interno dell’edizione odierna ha riportato alla luce un vero e proprio scandalo. Il quotidiano ha infatti pubblicato una lunga intervista a Giuseppe Pecoraro, ex capo della procura della FIGC dall’agosto del 2016 fino a dicembre dello scorso anno. L’intervista si sofferma su un episodio in particolare: Inter-Juventus del 2018. La partita in questione per molti è stato il passaggio definitivo del campionato, prima ancora della sconfitta del Napoli a Firenze. Ricorderete tutti l’episodio chiave: la mancata espulsione di Miralem Pjanic. Di seguito l’intervista evidenziata dalla nostra redazione:

“La direzione di gara da parte di Orsato in Inter-Juventus mi ha portato ad avere contrasti e tensioni con il mondo arbitrale. Dopo quella partita mi arrivarono esposti di associazioni, tifosi, organizzazioni sull’operato di Orsato in quella partita. Per non sbagliare chiesi ai miei collaboratori se fosse il caso di aprire un procedimento in merito. Non credevo che avremmo trovato prove di malafede quindi chiesi all’AIA e alla Lega i dialoghi audio e video tra il VAR e l’arbitro in quella partita. La mia richiesta era al solo scopo conoscitivo. I file mi furono consegnati solo all’inizio del campionato successivo. All’interno dei file l’unico episodio che mancava era l’unico che realmente ci interessasse: il discorso tra Orsato ed il VAR in occasione della mancata espulsione di Pjanic. Il motivo? Mi dissero semplicemente che non c’era e basta”.

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI

Preferenze privacy