shinystat spazio napoli calcio news Napoli, stipendi di febbraio pagati a giocatori e dipendenti

Napoli, stipendi di febbraio corrisposti a giocatori e dipendenti: per il mese di marzo si risolverà con accordi sindacali

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

NAPOLI STIPENDI – Il coronavirus ha fermato il calcio e di conseguenza le società stanno cercando accordi con i calciatori per quanto riguarda la questione economica.

Dopo la Juventus, anche gli altri club stanno cercando di risolvere la situazione stipendi. Ci potrebbe essere un accordo, con l’Aic, per bloccare il mese di marzo e trovare un punto d’incontro per gli altri mesi che molto probabilmente non si giocherà, come quello d’aprile.

bilancio napoli

NAPOLI STIPENDI, CORRISPOSTO FEBBRAIO

Secondo quanto rivela il Corriere del Mezzogiorno, c’erano voci riguardanti il Napoli e il problema che Aurelio De Laurentiis, il patron, non aveva ancora corrisposto gli stipendi a giocatori e dipendenti.

Il quotidiano svela che quello di febbraio è stato corrisposto a tutti, ma quello di marzo no. Infatti, per il mese che è passato da due giorni, in cui non si è praticamente giocato, si aspetteranno le indicazioni dagli accordi con l’associazione calciatori.

Napoli, stipendi dimezzati?

Nessun stipendio dimezzato. La società azzurra, come altri club di Serie A, cercherà un accordo con l’Aic per cercare di “revocare” lo stipendio di marzo a ogni tesserato della società così da non andare incontro a una crisi economica.

Seguici anche su Instagram!

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI

Preferenze privacy