shinystat spazio napoli calcio news Malcuit: "Insigne fondamentale per noi. Mertens merita di superare il record di Maradona. Il mio rapporto con Ancelotti..."

Malcuit: “Insigne fondamentale per noi. Mertens merita di superare il record di Maradona. Il mio rapporto con Ancelotti…”


Tanta concorrenza sulla fascia destra, o almeno sembrava essere così ad inizio stagione. Di Lorenzo, Malcuit e Hysaj, non era semplice immaginare che ad oggi ci saremmo trovati di fronte ad un terzino titolare, con gli altri due in attesa di una chance.

Malcuit dal primo minuto l’occasione l’ha avuta contro il Lecce, disputando anche una buona gara. Proprio il francese ha parlato ai microfoni di SKY Sport.

OBIETTIVI

“Il Napoli può competere in tutte e tre le competizioni, perché è un grande club ed ha un grande allenatore. L’anno scorso siamo arrivati secondi, quest’anno vedremo, ma l’obiettivo non è solo il campionato, vogliamo giocarcela in tutte le competizioni”.

INSIGNE

“È il nostro capitano, quindi per noi è molto importante che ci trasmetta di nuovo gioia. Abbiamo bisogno di appoggiarci a lui perché è anche questo il suo ruolo”.

TORINO-NAPOLI

“Contro il Torino sappiamo che sarà difficile, è una buona squadra. Dovremo solo portare i tre punti a casa, conterà solo quello. Inter-Juve non mi interessa onestamente, per me importa solo la partita con il Toro”.

ANCELOTTI

“Sa di poter contare su di me, con lui ho un buon rapporto. Va tutto bene, ma poi è l’allenatore che decide. Se crede che sia meglio far giocare qualcun altro allora va bene. Ho un buon rapporto con Hysaj e Di Lorenzo e quello che il mister decide a me sta bene”.

MERTENS

“Per me oltre ad essere una grande persona, è anche un grande amico, un signore e, ovviamente, un fantastico giocatore. Gli auguro di superare il record di Maradona, se lo merita. È uno che pensa molto alla squadra”.